Raccolta differenziata, piatti e bicchieri di plastica adesso sono legali

25 maggio 2012 studioimmagine Differenziata


Via | Ecoo

raccolta differenziata piatti bicchieri plastica

Piatti e bicchieri di plastica possono essere gettati in modo legale nella raccolta differenziata. Se vi state chiedendo quale sia la novità, allora non eravate a conoscenza delle norme che impedivano ai cittadini di buttare tra la plastica, fino allo scorso 30 aprile, piatti e bicchieri usa e getta. La novità è quindi interessante, per riflettere sugli errori che facciamo quotidianamente, anche se crediamo di avere ragione e di star facendo qualcosa di utile per l’ambiente. Fino a qualche settimana fa piatti e bicchieri non potevano essere messi tra i rifiuti di plastica.

Questo avveniva perché nella raccolta differenziata per la plastica dovevano essere messi soltanto gli elementi considerati imballaggi. E le stoviglie ovviamente non erano considerate imballaggi, visto che viene considerato tale un elemento che contiene altra merce.

Le aziende di produzione delle stoviglie di plastica non versavano infatti il Contributo Ambientale Conai al Consorzio Nazionale Imballaggi e di conseguenza le stoviglie, per motivi economici, non rientravano nella lista degli imballaggi e non potevano essere buttate tra la plastica della raccolta differenziata dei rifiuti.

Adesso però le cose sono state modificate, l’imposta viene pagata anche per le stoviglie di plastica e di conseguenza non sarà sbagliato gettare tra la plastica bicchieri e piatti usa e getta. Ma questo non vuol dire che l’ambiente venga maggiormente rispettato.

Dal punto di vista della legge è tutto in regola, ma le stoviglie appartengono comunque alleplastiche eterogenee e per questo materiale non esiste in Italia una filiera che opera per il lororiciclo. Per questo motivo i piatti e i bicchieri verranno comunque scartati dagli altri imballaggi e inceneriti. Nella pratica, non è cambiato veramente nulla.

 

bicchieriDifferenziataleggepiattiplasticaposateRiciclostoviglie


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

*
To prove you're a person (not a spam script), type the security word shown in the picture. Click on the picture to hear an audio file of the word.
Click to hear an audio file of the anti-spam word

Powered by WordPress and HQ Premium Themes.